Etnografia del cyberspazio: cos’è e quali applicazioni può avere

Scritto da Super User. Postato in News

Articolo pubblicato su  "www.isernianews.it"  il   17-03-2020

etnografia-del-cyberspazio

 

La comparsa e l’affermarsi di Internet e delle nuove tecnologie dell’informazione, dai primi anni ‘80 in poi, hanno fisiologicamente suscitato la produzione di una gran quantità di testi, riflessioni e ricerche tale da configurare una nuova disciplina nell’ambito delle scienze umane e sociali, indicata con diverse e molteplici etichette: Cybercultures Studies, Computer Mediated Communication Studies, Internet Studies. Una specializzazione dalla vocazione fortemente multidisciplinare che incrocia diverse discipline quali antropologia e sociologia, linguistica e politica, in proporzioni diverse a seconda dei luoghi e dei dipartimenti universitari che si sono avviati su tale indirizzo di studi.

La sicurezza delle informazioni nell’era di internet

Scritto da Super User. Postato in News

Articolo pubblicato su  "www.isernianews.it"  il   12-03-2020

 

Nell’odierna società dell’informazione in cui viviamo, le informazioni sempre più a carattere digitale sono parte integrante di qualsiasi nostra attività e la sicurezza è divenuta una componente essenziale.

Non è più sufficiente limitarsi ad assicurare la riservatezza ma è necessario garantirne anche la disponibilita’, l’integrita’, e non ripudio.

Le nuove frontiere della sicurezza IT: elaboratori quantistici e crittografia post-quantum

Scritto da Super User. Postato in News

Articolo pubblicato su  "www.isernianews.it"  il   28-02-2020

computer-quantistici-crittografia

 

Un campo abbastanza interessante che molto probabilmente influenzerà il panorama futuro della sicurezza IT è la teoria dell’Informazione Quantistica. La teoria dell’Informazione Quantistica può essere brevemente descritta come la disciplina che studia come le informazioni possono essere codificate in particelle elementari e cosa si può fare quando le informazioni vengono codificate in questo modo.

Coronavirus e cybersecurity

Scritto da Super User. Postato in News

Articolo pubblicato su  "www.isernianews.it"  il   23-02-2020

coronavirus-cybersecurity

 

Le notizie sulla pandemia di Coronavirus diventano più preoccupanti ogni giorno che passa. E come con quasi tutti gli eventi mondiali di grande portata dei giorni nostri, i truffatori non perdono l’occasione per avvantaggiarsi della situazione e delle nostre paure.

Gli hacker stanno utilizzando temi caldi e paure diffuse, quali appunto il Coronavirus e i cambiamenti climatici, nella speranza di infettare smartphone e computer con software dannoso. Una volta infettato il device entra a far parte di una Botnet.

Smartphone scarico in aeroporto? Occhio al juice jacking

Scritto da Super User. Postato in News

Articolo pubblicato su  "www.isernianews.it"  il   07-02-2020

juice_jacking.

 

Si tratta di una tipologia di attacco informatico che consente d’iniettare sul dispositivo un malware o di carpire i dati in esso memorizzati tramite i servizi di ricarica USB pubblici.

Ricaricare il proprio smartphone, in particolar modo quando si è in viaggio o fuori casa è diventata sempre più una consuetudine. L’attacco informatico denominato Juice Jacking consiste nella possibilità, da parte di un attaccante, d’iniettare sul dispositivo un malware o di carpire i dati in esso memorizzati tramite i servizi di ricarica USB pubblici sempre più diffusi in stazioni, aeroporti o hotel.