Il “One Finger Challenge”

Scritto da Super User. Postato in News

Articolo pubblicato su  "www.isernianews.it"  il   24-12-2017

One Finger Challenge

(L’importanza dell’Indice)

Che le nuove tecnologie abbiamo generato, oltre che grandi opportunità, anche nuove patologie e stranezze c’era da aspettarselo. È innegabile che la possibilità di poter disporre costantemente di una fotocamera digitale, compatta e maneggevole, da utilizzare al volo per immortalare i momenti più belli della vita, abbia finito con l’alimentare quell’indole narcisistica presente in ognuno di noi. I cosiddetti selfie hanno invaso Internet e, di conseguenza, il mondo. Li troviamo praticamente ovunque: su Facebook, su Instagram, su Whatsapp, su Snapchat, laddove tutti son pronti ad immortalarsi pur di far vedere al prossimo dove si trovano, quanto sono felici e come sono ‘fighi’ sul posto di lavoro, in palestra o prima di uscire per una cena galante. Un’ossessione.

Isernia: lezioni anti cyberbullismo con l’I-Forensics

Scritto da Super User. Postato in News

Articolo pubblicato su  "www.isernianews.it"  il   17-12-2017

Articolo pubblicato su "Il Quotidiano del Molise" del 19-12-2017

Cuoco-Manuppella-Isernia

Successo e interesse per l’iniziativa che ha visto coinvolte dodici classi dell’istituto ‘Cuoco-Manuppella’ e i loro docenti nell’ambito del progetto di ‘alternanza scuola-lavoro’

ISERNIA. Conoscere le mille sfaccettature del cyberbullismo, per imparare a non rimanerne vittima. Successo a Isernia per le lezioni tenute dal team dell’I-Forensics nell’ambito del progetto ‘Alternanza Scuola-Lavoro’. L’iniziativa, partita lo scorso 13 dicembre per concludersi ieri, ha visto coinvolte dodici classi (tutte le terze e le quarte) dell’istituto ‘Cuoco-Manuppella’.

L'EFFETTO “FOMO”

Scritto da Super User. Postato in News

Articolo pubblicato su  "www.isernianews.it"  il   10-12-2017

paura esclusione dai social media

(Mi sono perso qualcosa?)

Le nuove tecnologie hanno semplificato le nostre attività. Tutto ciò che prima richiedeva tempo e impegno, ora può essere svolto in modo semplice e veloce. Internet permette di condividere velocemente qualsiasi tipo di informazione, con chiunque e da qualsiasi luogo. Tuttavia, volendo essere onesti, l’evoluzione tecnologica non ha portato sempre e solo migliorie, ma anche problemi, disagi e nuove patologie.

SMART TOYS ED ORCHI DIGITALI

Scritto da Super User. Postato in News

Articolo pubblicato su  "www.isernianews.it"  il   03-12-2017

Ique-Robot_Cayla-Doll

(Le "spie” che nessuno vorrebbe tenere in casa)

Giocattoli: a chi non piacciono? Bambini e adulti ne sono attratti come le falene dalla luce. Il gioco è sempre stato un momento importante per ogni essere vivente. Un’occasione di crescita, di scoperta. Ogni età ha i suoi giochi e i suoi giocattoli preferiti. L’evoluzione tecnologica, poi, ne ha portati di nuovi: sempre più futuristici e performanti.