Le Indagini Digitali

Scritto da Super User. Postato in Non categorizzato

Le Indagini Digitali

L’indagine digitale, conosciuta anche come “indagine digitale forense”, è una particolare indagine, condotta con particolari procedure e strumentazioni, che ha per oggetto i più diffusi dispositivi elettronici; in modo particolare computer e smartphone.

Lo scopo di questa indagine è individuare, acquisire, conservare e reportare la c.d. “prova digitale” (o “digital evidence”): qualsiasi elemento – come, ad esempio, un documento di word, una e-mail od una foto – in grado di dimostrare in che modo è stato utilizzato il cellulare o il computer di una persona indagata.

Le prove “digitali” permettono, così, di formulare ed avvalorare alibi ed indizi di colpevolezza, nell’ambito di un processo giudiziario, aggiungendosi alle prove c.d. “tradizionali”.

 

Negli ultimi tempi, l’investigazione tradizionale è stata affiancata, in modo sempre più invadente, dall’investigazione scientifica: sulla “scena del crimine”, ormai, è solito rinvenire anche computer, cellulari e dispositivi digitali di ogni sorta; pertanto, oltre agli agenti di polizia intervengono anche particolari tecnici professionisti, i c.d. “Digital Forenser”, esperti in crimini informatici, in grado di aiutare le forze dell’ordine a ricostruire lo stile di vita di un individuo analizzando la grande mole di informazioni contenute gelosamente nel suo personal computer o nel suo smartphone!

 

Il personale dell’i-Forensics s.n.c. è in grado di offrire un valido supporto tecnico non solo alle forze dell’ordine durante le indagini, ma anche agli avvocati difensori per confermare alibi, mettendo a disposizione le proprie tecnologie e la propria professionalità

 

Vedi anche:

Il Recupero Dati

Il Recupero Dati